Petto di pollo con pompelmo

Petti di pollo con pompelmo

Ingredienti:

4 petti di pollo

Per la marinata:

un mazzetto di rosmarino

3 cucchiai di miele

mezzo cucchiaio di pepe bianco

2 pompelmi non trattati

100 ml di olio extravergine di oliva

Spicchi di pompelmo e rametti di rosmarino per guarnire

Sale q.b.

 

Preparazione:

Lavate perfettamente un pompelmo, asciugatelo e grattugiatene la parte colorata della scorza. Poi tagliatelo, spremetelo e filtratene il succo con un colino.

Pulite, sfogliate e tritate alcuni rametti di rosmarino. Preparate una marinata mettendo in una ciotola il rosmarino, il miele, il pepe, l’olio d’oliva, la scorza e tre cucchiai di succo di pompelmo.

Emulsionate con una forchetta o una frusta. Sistemate i petti di pollo in una pirofila rettangolare e coprite con la marinata.

Coprite con la pellicola da cucina e lasciate riposare 2-3 ore in frigorifero.

Trasferite i petti in una teglia unta e fateli cuocere in forno a 180° bagnandoli di tanto in tanto con la marinata. Dopo 30 minuti salate leggermente e togliete dal forno.

Accompagnate i petti di pollo con spicchi di pompelmo e ciuffi di rosmarino e del riso bianco bollito aromatizzato con la spremuta di un limone.