LE RUBRICHE DELLA PALMARA
Arrosto al liquore con kumquat

Arrosto al liquore con Kumquat

Ingredienti:

800 gr di fesa o noce di vitello

Farina q.b.

2 scalogni

300 gr di Kumquat

Liquore all’arancia

(Cointreau o Gran Marnier)

½ bicchiere di vino bianco

Brodo vegetale

1 foglia di alloro

1 rametto di rosmarino

1 ciuffetto di salvia

Burro

Olio extravergine di oliva

Sale e pepe bianco


Lega bene il vitello con più giri di spago da cucina e infarinalo leggermente. Lava molto bene i Kumquat, tagliali a metà nel senso della lunghezza ed elimina più semi possibile con la punta di un coltellino. Lava e asciuga alloro, rosmarino e salvia; spella gli scalogni e tagliali a metà nel senso della lunghezza.

Scalda una noce di burro e 2-3 cucchiai di olio nella padella antiaderente. Aggiungi il vitello e rosolalo su tutti i lati a fuoco medio, girandolo con 2 cucchiai di legno o 2 palette. Aggiungi le erbe aromatiche e gli scalogni preparati, irrora con un bicchierino di liquore all’arancia e lascialo evaporare. Senza spegnere il fuoco sotto la padella, trasferisci carne e fondo di cottura nella teglia e disponi in forno già caldo a 180°. Versa il vino bianco nella padella e lascialo quasi completamente evaporare, raschiando bordi e fondo con un cucchiaio di legno.

Versa la riduzione di vino nella teglia e cuoci per circa 1 ora, unendo di tanto in tanto poco brodo caldo miscelato con un cucchiaio di liquore all’arancia. Regola sale e pepe e aggiungi i kumquat. Prosegui la cottura per altri 15-20 minuti, elimina lo spago e servi l’arrosto a fette con gli agrumi e il fondo di cottura privato delle erbe aromatiche e degli scalogni.

 
Panna cotta ai tre agrumi

Panna Cotta ai tre agrumi

Ingredienti:

1 arancia non trattata

1 pompelmo rosa non trattato

1 lime non trattato

5 dl di panna fresca

1 dl di latte

80 gr zucchero

10 grammi di gelatina

 

Lava gli agrumi, asciugali e tagliali a metà. Grattugia la scorza solo di una metà di ciascun agrume e tieni da parte le altre metà per la decorazione. Metti la gelatina in una ciotola con acqua fredda per 10 minuti per ammorbidirla.

Scalda in una pentola la panna con il latte, unisci lo zucchero e la scorza degli agrumi grattugiata e spegni appena il liquido arriva vicino al bollore. Unisci la gelatina strizzata e mescola con un cucchiaio di legno per farla sciogliere. Fai intiepidire il composto a temperatura ambiente, versalo negli stampini e mettilo in frigo per 4-5 ore.

Immergi il fondo degli stampini per 2-3 secondi in un recipiente contenente acqua bollente e sforma la panna cotta sui piattini individuali. Decora con gli agrumi caramellati e servi.

Decorazione: Utilizza la metà degli agrumi avanzate per decorare i dessert preparati. Tagliale a fette sottili, versa 80 gr di zucchero in una casseruola, unisci 1 dl di acqua, porta a ebollizione, aggiungi gli agrumi e falli caramellare su fiamma bassa per circa 5 minuti. Scola le fette, lasciale raffreddare e disponile l’una sull’altra sul dessert.

 
Biancomangiare del Vivaio La Palmara

Il biancomangiare è un dolce tipico della Sicilia negli anni 20, lo facevano le nostre nonne con pochi ingredienti naturali per far si che sulla tavola poteva esserci il dolce. E' composto da ingredienti naturali: il latte, lo zucchero e l'amido, di facilissima preparazione ed in pochissimo tempo. La nostra ricetta si differisce da quella tradizionale per l'aggiunta di bucce d'arance. 

 

images

INGREDIENTI PER 8 PERSONE:            

LATTE INTERO LT. 1

ZUCCHERO GR. 120

AMIDO DI GRANO GR. 60

BUCCIA DI ARANCIA GRATTUGGIATA

Leggi tutto...
 
Polpette al limone

 polpette foglie limone-150x130 

INGREDIENTI PER 6 PERSONE:

gr. 500 di carne di manzo macinata

gr. 100 di mollica di pane raffermo

n° 01 uovo

gr.50 di parmigiano reggiano

n° 02 limoni

n° 30 foglie di limone

sale e pepe quanto basta

PREPARAZIONE:

Impastare il trito con la mollica di pane, il parmigiano e l'uovo; grattuggiare la buccia nel trito e preparare le polpette facendo in modo che siano un pò schiacciate a forma di foglia e adagiarle sulla stessa e coprirle con un'altra foglia.
Infornare a 180° per 10 minuti e servire.

 
Spaghetti all'arancia con acciughe

spaghetti ingrGli spaghetti all'arancia con acciughe sono un primo piatto molto semplice e veloce da preparare, ma di effetto assicurato.
Gli spaghetti all'arancia con acciughe hanno un sapore particolare e gustoso perchè la dolcezza delle arance ben si sposa con la sapidità dei filetti d'acciuga.

La preparazione degli spaghetti all'arancia con acciughe viene infine completata con del croccante pangrattato e con delle foglioline di menta che conferiscono freschezza al piatto.
   

 

 

 

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 Succ. > Fine >>

Pagina 2 di 3